Tarocchi Universal Waite

Add to wishlistAdded to wishlistRemoved from wishlist 0

Tarocchi Universal Waite – Versione con colori vivi e intensi.

Un mazzo di tarocchi da 78 carte, ideato da Stuart R. Kaplan, arricchito con i disegni di Pamela Colman Smith e ravvivato dai colori di Mary Hanson-Roberts vividi e vibranti. Questo mazzo è di facile interpretazione, ha l’influenza di Waite e di Sola Brusca. La sua straordinarietà sta nel fatto che gli arcani minori abbiano una rappresentazione che non si limita al seme ed al numero come gli altri mazzi, ma indica una lettura specifica e per alcuni aspetti forse facilitata. E’ un mazzo immancabile nella collezione di ogni cartomante.

35,00

1 disponibili

Category: Tag:

Il mazzo di Tarocchi Universal Waite è composto da 78 carte ed è stato ideato da Stuart R. Kaplan, è arricchito con i disegni di Pamela Colman Smith ed è ravvivato dai colori di Mary Hanson-Roberts vividi e vibranti.

Le carte dei Tarocchi Universal Waite vantano un’eccellente grafica è e sono di facile consultazione, soprattutto per quel che riguarda gli arcani minori che sono “raccontati” nelle rappresentazioni intuitive e dirette.

Il mazzo Universal Waite prende chiaramente spunti dal classico Waite, un mazzo che molti cartomanti amano leggere ed interpretare. La simbologia  attinge da Sola Busca, ma la straordinarietà del mazzo di Waite sta nella rappresentazione degli arcani minori che non si limitano al seme ed al numero come gli altri mazzi, ma indicano una lettura specifica e per alcuni aspetti forse facilitata.

In questo mazzo di carte si ha dunque l’influenza di Waite e di Sola Brusca, il mazzo di tarocchi più antico in cui si hanno tutte e 78 le immagini, il risultato è un mazzo unico, vibrante di energia, immancabile nella collezione di ogni cartomante.

I Tarocchi Universal Waite: i tarocchi secondo il pensiero di Stuart R. Kaplan

Le carte dei Tarocchi, riportando il pensiero di Stuart R. Kaplan che ha ideato i Tarocchi Universal Waite, sono come un libro non rilegato, un libro che cambia in continuazione. Mescolando le carte viene rivelata sempre una storia nuova che si adatta al consultante, creata apposta per lui, personale e su misura. Chi legge le carte contestualizza e dà una propria interpretazione, che è unica ad ogni lettura sia di una singola carta che della combinazione di più carte. Nella carte c’è un’aura di misticismo, di magia uniti al fascino che circonda le immagini vibranti. Il fatto che i tarocchi esistano da oltre cinque secoli aggiunge ulteriore fascino. Secondo l’esperienza di Stuart R. Kaplan i Tarocchi sono un catalizzatore, una calamita. Sono anche un ottimo strumento di introspezione, spesso infatti rivelano aspetti di noi stessi che ignoravamo. In un certo senso, rappresentano anche uno strumento di creatività per permettere alle persone di pensare in modo diverso, per vedere le cose da un’altra prospettiva, per vagliare anche altri punti di vista, per prendere in considerazione altre strade percorribili. Attraverso la lettura delle carte si possono valutare anche pensieri, esperienze ed idee che non potrebbero altrimenti essere presi in considerazione. È tutto negli occhi di chi guarda, in questo caso, di chi legge.